L’emarginazione dei più deboli è dannosa per l’intera comunità sotto ogni punto di vista. Ogni persona, infatti, può apportare il proprio contributo allo sviluppo del territorio e della comunità in cui vive, ma ha bisogno del supporto e della presenza di una rete sociale solida e inclusiva.

Forti di questa convinzione, supportiamo numerosi progetti finalizzati all’inclusione sociale in diverse aree.

Sport

Lo sport è un potente fattore di aggregazione sociale e con i nostri progetti ne sosteniamo i forti valori: lealtà, senso di responsabilità, determinazione e gioco di squadra.

Insieme

INSIEME è un progetto triennale nato in collaborazione con il CUS Milano Rugby e il Comune di Milano per promuovere la pratica sportiva tra i minori appartenenti a fasce socialmente deboli e a rischio di esclusione in alcuni quartieri periferici di Milano. L’iniziativa, partita nel 2017 dalla zona di Quarto Oggiaro, si è estesa successivamente in via Padova e coinvolgerà Baggio dal prossimo mese di novembre. Oltre all’insegnamento delle discipline sportive di rugby, pallavolo e atletica leggera prevediamo anche l’affiancamento di uno psicologo per dare supporto alle situazioni familiari più difficili. Alcuni volontari del gruppo hanno partecipato alle attività sul campo.

Scopri di più

Dal 2016 con l’iniziativa #Oltre siamo partner del CIP con l’obiettivo di sostenere e diffondere i valori dello sport paralimpico quale vettore di integrazione sociale, di affermazione della cultura del merito e di una aperta e leale competizione.

Con il patrocinio del Comune di Milano, abbiamo deciso di portare i valori dello sport anche in una realtà difficile come il carcere. Abbiamo quindi realizzato all’interno dell’Istituto Penale Minorile “Cesare Beccaria” un camp multisportivo, giunto nel 2019 alla sua terza edizione, per far vivere ai ragazzi detenuti una settimana di sport, competizione, e rispetto delle regole e fair play. Il nostro intervento ha riguardato anche la sistemazione del campo sportivo con l’installazione di pali da rugby e di nuove porte da calcio. Ogni anno diversi volontari del nostro gruppo partecipano alle attività collaborando con lo staff.


Inclusione sociale e lavorativa

Promuoviamo e supportiamo progetti che si occupano di realtà familiari e situazioni personali difficili, ricercando il reinserimento nella collettività e nei circuiti lavorativi di ragazzi a rischio dispersione scolastica ed emarginazione sociale.

Accademia del Legno

L’Accademia del Legno rappresenta per noi di Mediobanca un progetto di spicco nel campo dell’inclusione sociale. Nata da una partnership triennale con l’Associazione Cometa, l’Accademia è una start-up artigiana a forte vocazione sociale che offre opportunità lavorative a giovani in condizioni sociali, economiche e personali difficili. L’impresa, giunta al secondo anno di attività, ha l’obiettivo di diventare una realtà imprenditoriale sostenibile e indipendente che realizza servizi e prodotti di eccellenza nel campo dell’arredo e della decorazione d’interni e, allo stesso tempo, mira ad aiutare ragazzi e ragazze emarginati nella loro crescita personale e professionale futura.

Scopri di più

Questa iniziativa, promossa insieme alla ONLUS l’Arte di vivere con Lentezza e in collaborazione con la Kasa dei Libri, coinvolge il mondo delle carceri con l’obiettivo di promuoverne l’inclusione sociale attraverso la lettura. Al progetto partecipano importanti scrittori italiani che rispondono alle domande dei detenuti in occasione di un calendario di incontri organizzati all’interno delle strutture carcerarie aderenti al programma. A partire dalla seconda edizione, il progetto ha iniziato a coinvolgere anche i volontari del Gruppo.

Scopri di più

Tramite Mediobanca UK, abbiamo avviato una partnership con l’organizzazione benefica Future Frontiers che offre ai giovani provenienti da contesti svantaggiati incontri di career coaching personalizzati per aiutarli ad inserirsi nel mondo del lavoro, anche grazie all’intervento diretto dei nostri dipendenti in veste di formatori volontari.

Scopri l’organizzazione

Per il secondo anno consecutivo, abbiamo destinato il nostro contributo alle iniziative socioeducative del Centro “Vismara-Don Gnocchi” di Milano, situato in un’area caratterizzata da problemi di disagio sociale e conseguente dispersione scolastica.

Scopri il Centro

Cairn Capital sostiene questa storica associazione benefica inglese che offre un sostegno pratico e diretto a bambini e giovani e vulnerabili anche grazie alla ricerca di famiglie adottive e all’aiuto ai minori traumatizzati.

Scopri l’associazione

CCairn Capital sostiene quest’organizzazione internazionale che combatte la tratta degli esseri umani e le moderne reti di schiavitù. Abbiamo svolto attività di sensibilizzazione dell’opinione pubblica per mezzo di campagne di formazione e informazione curate dai servizi segreti britannici.

Scopri l’organizzazione

Cairn Capital sostiene quest’associazione accademica che offre sostegno agli studenti provenienti da contesti svantaggiati di Londra, aiutandoli a migliorare le loro prestazioni scolastiche.

Scopri l’associazione

La Compagnie Monégasque de Banque supporta la scuola per offrire ai giovani talenti l’opportunità di sviluppare le competenze nel settore turistico e alberghiero di lusso che occupa un ruolo importante nell’economia monegasca.


Inclusione sanitaria

La salute è un diritto inalienabile dell’uomo. L’assistenza ai malati è una parte importante non solo dal punto di vista medico, ma soprattutto da un punto di vista psicologico. Per questo motivo sosteniamo numerosi enti benefici attivi sul territorio milanese in ambito sanitario e socio-assistenziale.

VIDAS offre assistenza socio-sanitaria completa e gratuita ai malati terminali a domicilio e nell’hospice milanese Casa Vidas. Il nostro contributo all’associazione è stato destinato alla costruzione della Casa Sollievo Bimbi che offre cure e sollievo a bambini e adolescenti malati inguaribili in fase avanzata e ai loro familiari.

Scopri l’associazione

Cairn Capital sostiene questa Fondazione rivolta ai giovani adulti dai 16 ai 40 anni che convivono con malattie potenzialmente letali. Abbiamo contribuito a “Giorni speciali”, l’iniziativa che organizza momenti indimenticabili per dare un senso di normalità alle vite dei malati o che offre loro un’ultima possibilità per realizzare un sogno.

Scopri la Fondazione

RAM Active Investments, tramite la Fondazione Filantropica RAM Active, sostiene questa organizzazione basata in Sudafrica che supporta le iniziative per la cura degli orfani dell’AIDS.

Scopri l’organizzazione

RAM Active Investments sostiene quest’associazione che mira a migliorare la salute delle popolazioni rurali in India, Cambogia e Madagascar offrendo loro un accesso sostenibile e autonomo all’acqua potabile.

Scopri l’associazione

RAM Active Investments sostiene i programmi dell’UNICEF a sostegno delle famiglie e dei bambini colpiti dalla catastrofe del 2018 in Indonesia e a protezione delle famiglie dei rifugiati della comunità Rohingya.

Scopri i programmi

RAM Active Investments sostiene questa organizzazione svizzera che, nell’ambito del programma “Specialized Care”, accoglie bambini colpiti da malattie e malformazioni che necessitano di operazioni specializzate e tecnologie avanzate non disponibili nel loro Paese.

Scopri l’organizzazione

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente.