Amministratore Delegato
Il Consiglio di Amministrazione del 14 Giugno 2017 ha affidato all’Amministratore Delegato, con il supporto del Comitato CSR, il presidio delle attività inerenti la sostenibilità e le azioni da implementare e monitorare. Queste responsabilità concorrono alla valutazione della sua personale performance e contribuiscono alla definizione della sua remunerazione.

Responsabilità dell’AD

  • Definisce le politiche di gruppo in materia di Corporate Social Responsibility (CSR) da sottoporre all’approvazione del Consiglio di Amministrazione;
  • Promuove l’attuazione di pratiche coerenti con la Politica sulla Sostenibilità;
  • Propone e monitora il budget di CSR a livello di gruppo;
  • Predispone la bozza della Dichiarazione Consolidata di Carattere Non Finanziario e le modalità di comunicazione;
  • Informa periodicamente il Consiglio di Amministrazione sulle attività svolte.

Comitato CSR

Il Comitato Corporate Social Responsibility è un comitato endoconsiliare nominato nel 2019 con compiti istruttori sulle materie di sostenibilità da sottoporre all’attenzione del Consiglio di Amministrazione. Inoltre, il Comitato si occupa di validare alcuni documenti strategici di sostenibilità, quali la Politica di Gruppo in materia di CSR e la Dichiarazione di carattere Non Finanziario predisposta dal Comitato Manageriale.

Comitato Manageriale di Sostenibilità

Il Comitato Manageriale di Sostenibilità è stato costituito dal Consiglio di Amministrazione con l’obiettivo di supportare l’Amministratore Delegato nel perseguimento delle sue responsabilità in ambito sostenibilità. Dato il ruolo strategico che ricopre, il Comitato è composto da figure aziendali chiave, che assicurano coerenza tra lo sviluppo del business e il raggiungimento degli obiettivi sostenibili del gruppo.

Il Comitato si riunisce con cadenza bimestrale e, a seconda delle tematiche trattate, coinvolge i responsabili di specifiche funzioni.

 

Componenti del Comitato CSR

  • Amministratore Delegato
  • Presidente
  • Direttore Generale
  • Amministratore Delegato Compass e CheBanca!
  • Pianificazione, Bilancio e Reporting
  • Group HR and Organization
  • Group Sustainability

Funzione Group Sustainability

La funzione Group Sustainability è stata creata a diretto riporto dell’Amministratore Delegato per supportarlo nella gestione di tutte le progettualità di sostenibilità del gruppo, garantendo il raggiungimento degli obiettivi nelle diverse aree di impegno.

Scopri di più sulla governance di gruppo

Strumenti di Governance

A rafforzamento della governance e delle responsabilità individuate, in Mediobanca abbiamo adottato nel tempo alcuni importanti strumenti di gestione che ci permettono di diffondere e promuovere una cultura orientata all’etica, all’integrità e sostenibilità del business non solo al nostro interno ma anche lungo tutta la catena del valore.

L’ultimo strumento adottato è la Politica di gruppo sulla Sostenibilità, adottata con l’obiettivo di definire formalmente gli ambiti non finanziari di impegno del gruppo. La Politica si aggiunge, rafforzandone i principi, ai numerosi strumenti già presenti – come il Codice Etico, il Codice di Condotta e il Modello Organizzativo 231– finalizzati a garantire l’etica e l’integrità del business.

Scopri di più sull’etica di business

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente.